post-title L’informaveloce mensile – Edizione OTTOBRE 2020

L’informaveloce mensile – Edizione OTTOBRE 2020

L’informaveloce mensile – Edizione OTTOBRE 2020

L’informaveloce mensile – Edizione OTTOBRE 2020

OTTOBRE IN ROSA

Ottobre è il mese della prevenzione del tumore al seno, il mese rosa in cui si ricorda che prendersi cura di sé è un diritto ma anche un dovere: amarsi significa tutelare la salute del corpo fisico, quindi della psiche e delle emozioni. Il Comune di Valderice ha aderito alla “Campagna Nastro Rosa 2020”. L’iniziativa viene promossa da anni, dalla Lega Italiana Lotta contro i Tumori, per la diffusione della cultura della prevenzione del tumore al seno. Quest’anno ridimensionata a causa dell’emergenza COVID19, non ci son stati eventi ed iniziative nelle piazze, ma son state comunque proposte delle visite gratuite, dietro prenotazione, rivolte a tutte le donne per fornire qualificati consigli e suggerimenti in tema di prevenzione, perchè di fondamentale importanza è la campagna di sensibilizzazione e d’informazione sull’ importanza di questo delicato tema. In molte città sono stati illuminati di rosa dei monumenti simbolo, proprio per sollecitare l’attenzione delle donne a questo tema così importante; nel nostro territorio è stata illuminata la Tonnara di Bonagia, quale luogo rappresentativo di Valderice.

LA CORSA ALLA VITTORIA

Ala Zoghlami e Osama Zoghlami, campione e vicecampione italiano: una doppietta strepitosa per i gemelli valdericini e atleti cussini durante la Festa dell’Endurance, la due giorni di sfide sulla pista di Modena che assegna i titoli italiani per la categoria assoluta dei 3000 siepi e sui 5000. I due atleti sono stati protagonisti di un magnifico duello in famiglia: ha vinto Ala, dopo tre anni, con l’ottimo tempo di 8:26.22. Al secondo posto Ussem, in volata insieme a lui fino a 50 m dal traguardo, che ha fermato il cronometro a 8:27.45.

PULIAMO IL MLONDO

Domenica 11 ottobre 2020 nel porticciolo di Bonagia si è svolta la XXVIII edizione della manifestazione “Puliamo il mondo”, a cura di Lega Ambiente con il patrocinio del Comune di Valderice e una rete di associazioni ed enti che si sono uniti per fare qualcosa di bello per il territorio.

Un appuntamento mondiale in cui il messaggio che bisogna evincere è il rispetto per l’ambiente, educarsi a mantenere pulito il territorio in cui si vive. La Pro Loco Valderice cerca sempre di appoggiare chi tutela il nostro territorio e chi fa del bene per valorizzarlo. Tante le cose e i rifiuti che sono stati trovati, ma con alcuni oggetti son state realizzate delle opere d’arte con elementi riciclati, grazie alla collaborazione dell’artista Rosaria La Rosa e di alcuni ragazzi che si son divertiti ad inventare questo tipo di forma artistica, dando una nuova vita alla spazzatura.

Proverbio del mese

PI SAN FRANCESCO NESCI LU CAURU E TRASI LU FRISCU./ PER SAN FRANCESCO ESCE IL CALDO ED ENTRA IL FRESCO.

CHIESA CRISTO RE

Chiesa madre del paese intitolata a Cristo Re, fu costruita su un terreno che il barone Adragna donò alla diocesi ed aperta al culto nel 1950. E’ una chiesa moderna con una grande navata e con ampi locali per la sagrestia e l’oratorio e fu consacrata ed eretta a chiesa madre nel 1953. Il campanile è composto da tre campane, la più antica che proviene dalla chiesa Badia Grande di Trapani e le altre due sono state donate dalle chiese di S. Antonio e S. Domenico di Erice.

CRONOSCOLATA MONTE ERICE

La “Monterice” è una storica manifestazione che sino al 1957 preve­deva un percorso di gara che partiva da Trapani, passava per Valderice per arrivare sino ad Erice. Negli anni molte volte è stato modificato il percorso sino ad arrivare ai no­stri giorni in cui si prevedono due manches con la partenza da Valderice l’arrivo ad Erice ed un percorso pari a 5.730 metri. Questa manifestazione, con il patrocinio dei Comuni di Valderice ed Erice, è stata anche valevole per il Campio­nato Europeo della Montagna, il Challenge FIA, Coppa Europa Campionato Italiano di velocità di Montagna e per il Campionato Internazionale Challenge FIA. Ha la durata complessiva di tre giorni, in quanto la prima, il venerdì, dedicata alle Verifiche delle auto, mentre le altre due, Sabato e Domenica, indicano la giornata di Prova e la Cronoscalata vera e propria, che coinvolge tutta la popolazione e moltissimi appassionati forestieri, infatti intere famiglie si godono le vere e proprie corse. Il tutto si conclude con premiazione dei vincitori e delle varie categorie presso la zona di arrivo, ad Erice Vetta. L’edizione 2020 ha visto protagonisti 266 piloti iscritti alla 62esima Monterice che, per la prima volta, si è disputata senza pubblico in presenza. Un consueto appuntamento sportivo tanto atteso dalla comunità valdericina e non che, a causa dell’emergenza sanitaria attuale, ha costretto a riprogrammare e a cambiare le abitudini e i modi di vivere. Per due giorni, infatti, migliaia di spettatori e appassionati di motori hanno potuto seguire la gara sui social e sulle dirette tv. Molti i valdericini in gara, ma per la seconda volta torna in pista, in quest’edizione organizzata dall’Automobile Club Italiano, il sindaco Francesco Stabile che, assieme ad altri piloti, dedica la gara ad un amico recentemente scomparso, Giuseppe Concadoro.

Un’edizione vissuta con emozioni diverse, un percorso impegnativo e selettivo, ma soprattutto 5.730 km di vero spettacolo. Il podio più alto è stato cavalcato per la seconda volta da Faggioli che, a bordo della sua Norma M20 Fc, ha realizzato il miglior tempo nella prima delle due manche (2’48,68); al secondo posto Christian Merli che a bordo della sua Osella FA30 ha realizzato nella prima salita il miglior tempo (2’51, 35); a completare il podio il Luca Caruso, a bordo di una Osella PA2000 col tempo di 2’58,06.

ELEZIONI VOLONTARI

Dal 13 fino alle ore15.00 del 16 Ottobre, prendono il via le elezioni online per il voto dei delegati SCU delle Regioni e Province Autonome. Tutti gli operatori volontari in servizio possono esprimere la propria preferenza per un solo candidato della Regione Provincia Autonoma o dell’area estero in cui si svolge o si è svolto il servizio civile. Si vota da remoto attraverso la piattaforma online EVOL (Elezioni volontari online), accessibile dal sito istituzionale del dipartimento politichegiovanilieserviziocivile.gov.it e dal sito www.serviziocivile.gov.it, nella sezione dedicata alle “Elezioni”. I nominativi dei candidati, così come i loro programmi elettorali, sono consultabili nel sito del servizio civile. Il Dipartimento, inoltre, specifica che la partecipazione al voto non è un obbligo ma un diritto che ciascun operatore volontario del Servizio civile universale può esercitare per rafforzare e legittimare l’operato del rappresentante eletto. Rappresenta un importante momento perché unisce tutti e ci permette di stabilire le priorità del Servizio attuale e dei futuri volontari.

Di Francesca Licata, Volontaria S.C.U. 2020-2021
Progetto “Itinerari tra passato e presente

Profilo dell'Autore

Pro Loco Valderice
Pro Loco Valderice
L’ ”Associazione turistica Pro Loco Città di Valderice “ nasce il 06 Novembre 1995, nell’omonimo Comune di Valderice, con l’obiettivo di porsi da tramite non solo per la promozione del territorio ma anche per tramandare tutte quelle tradizioni che contraddistinguono il nostro Paese. ulteriore elemento caratteristico della Pro Loco Valderice è il volontariato, in quanto ciascuno dei soci associati a tale Associazione presta a titolo gratuito e volontario il proprio servizio.

L’ “Associazione turistica Pro Loco Valderice” crea in prima linea eventi e manifestazioni volti a richiamare l’utenza nel nostro territorio, rispondendo alla più disparate esigenze dell’utenza stessa.

Tra le attività organizzate dalla Pro Loco occorre annoverare delle presentazioni di libri, delle giornate di beneficenza organizzate in collaborazione con Associazioni come Unicef o Telethon e per ultimo il concerto del primo Maggio per dare rilevanza a un argomento importantissimo come la Politica del Lavoro.

About Pro Loco Valderice

L’ ”Associazione turistica Pro Loco Città di Valderice “ nasce il 06 Novembre 1995, nell’omonimo Comune di Valderice, con l’obiettivo di porsi da tramite non solo per la promozione del territorio ma anche per tramandare tutte quelle tradizioni che contraddistinguono il nostro Paese. ulteriore elemento caratteristico della Pro Loco Valderice è il volontariato, in quanto ciascuno dei soci associati a tale Associazione presta a titolo gratuito e volontario il proprio servizio. L’ “Associazione turistica Pro Loco Valderice” crea in prima linea eventi e manifestazioni volti a richiamare l’utenza nel nostro territorio, rispondendo alla più disparate esigenze dell’utenza stessa. Tra le attività organizzate dalla Pro Loco occorre annoverare delle presentazioni di libri, delle giornate di beneficenza organizzate in collaborazione con Associazioni come Unicef o Telethon e per ultimo il concerto del primo Maggio per dare rilevanza a un argomento importantissimo come la Politica del Lavoro.

Valderice online consiglia

Loading…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…
Translate »