post-title CHICCHE LETTERARIE PER GRANDI E PICCINI: 5 Giugno – Giornata mondiale dell’Ambiente

CHICCHE LETTERARIE PER GRANDI E PICCINI: 5 Giugno – Giornata mondiale dell’Ambiente

CHICCHE LETTERARIE PER GRANDI E PICCINI: 5 Giugno – Giornata mondiale dell’Ambiente

CHICCHE LETTERARIE PER GRANDI E PICCINI: 5 Giugno – Giornata mondiale dell’Ambiente

Biblioteca Comunale “Francesco De Stefano”

La vita di ogni bambino nato oggi sarà profondamente influenzata dal cambiamento climatico, con popolazioni da tutto il mondo che saranno sempre più esposte a eventi meteorologici estremi, insicurezza alimentare e idrica, mutazioni continue nelle malattie infettive e un futuro più incerto” (Report “The Lancet Countdown on Healt and Climate Change”, 2019). Per queste ragioni la Giornata Mondiale dell’Ambiente, che si celebra il 5 giugno di ogni anno dalla sua istituzione con la risoluzione 2994 del 15 dicembre 1972 dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, ha un’importanza fondamentale per il futuro di tutti noi e delle generazioni a seguire.

Il riscaldamento globale, la deforestazione, l’inquinamento degli oceani, etc. sono tutti problemi causati dall’uomo che stanno avendo gravi ripercussioni sulla vita del nostro pianeta.

Quelli che seguono sono libri che ci aiutano ad agire al meglio per salvare la Terra, con gli esempi di chi si sta dando da fare, le informazioni sui pericoli a cui andiamo incontro e tanti spunti per impegnarci al meglio anche in quelle che possono essere piccole battaglie quotidiane. Perché momenti come la Giornata Mondiale dell’ambiente durino tutto l’anno.

Possiamo salvare il mondo, prima di cena: perché il clima siamo noi” di Jonathan Safran Foer.

Il tema dell’emergenza climatica affrontato in un libro che ha l’urgenza di un pamphlet e il fascino di un romanzo. Qualcuno si ostina a liquidare i cambiamenti climatici come fake news, ma la gran parte di noi è ben consapevole che se non modifichiamo radicalmente le nostre abitudini l’umanità andrà incontro al rischio dell’estinzione di massa. Lo sappiamo, eppure non riusciamo a crederci e di conseguenza non riusciamo ad agire. (Clicca qui per approfondire e verificare disponibilità)

Il mondo in fiamme: contro il capitalismo per salvare il clima” di Naomi Klein.

Naomi Klein è un’importante reporter della guerra economica che le grandi multinazionali hanno condotto a spese delle persone e del pianeta. Non ha mai smesso di combattere per la giustizia sociale e per la salvezza dell’ambiente, documentando le catastrofi in corso e raccogliendo dati, spesso scomodi. Questo libro svela le verità che non conosciamo e mostra le conseguenze di quelle che non vogliamo vedere, portandoci sui fronti dei disastri naturali contemporanei, dalla Grande barriera corallina ai cieli anneriti dal fumo nel Pacifico nordoccidentale, fino ai danni provocati in Porto Rico dall’uragano Maria. (Clicca qui per approfondire e verificare disponibilità)

La nostra casa è in fiamme: la nostra battaglia contro il cambiamento climatico” di Greta Thunberg.

E’ la storia di Greta, dei suoi genitori e di sua sorella Beata, che come lei soffre della sindrome di Asperger. È il racconto delle grandi difficoltà di una famiglia svedese che si è trovata ad affrontare una crisi imminente, quella che ha travolto il nostro pianeta. Il libro è la presa di coscienza di come sia urgente agire ora, quando nove milioni di persone ogni anno muoiono per l’inquinamento. È il «grido d’aiuto» di una ragazzina che ha convinto la famiglia a cambiare vita e ora sta cercando di convincere il mondo intero. (Clicca qui per approfondire e verificare disponibilità)

La Giornata Mondiale dell’ambiente 2021 cade in circostanze eccezionali e questo rende l’urgenza del racconto ancora più forte. Non c’è nulla di meglio di una bella passeggiata nel parco e di un buon libro per formare un piccolo ecologista di oggi e di domani.

Ecco quindi per i ragazzi “Salviamo la Terra” di Jonathon Porritt.

Il messaggio inconfondibile di J. Porritt è integrato da contributi di molti altri eminenti ambientalisti del mondo e di numerose altre personalità. Il loro giudizio illuminato ci indica quanto sia pressante la necessità di cambiare i nostri atteggiamenti, se vogliamo sopravvivere a lungo su questo pianeta. (Clicca qui per approfondire e verificare disponibilità)

La storia di Greta: non sei troppo piccolo per fare cose da grandi”, la biografia non ufficiale di Greta Thunberg.

Il 20 agosto 2018 l’allora quindicenne Greta Thunberg inizia il suo sciopero davanti al palazzo del Parlamento: non si può più aspettare, i politici devono fare qualcosa per salvare l’ambiente. È il primo #fridaysforfuture della Storia. Preparatevi a leggere un racconto fatto di speranza, coraggio e determinazione. Questa è la storia vera di Greta Thunberg, ma anche quella di tanti altri ragazzi e ragazze in tutto il mondo disposti a lottare contro il disinteresse dei più grandi, nel nome di un futuro migliore. Perché non si è mai troppo piccoli per fare la differenza. Età di lettura: da 9 anni (Clicca qui per approfondire e verificare disponibilità)

L’ecologia spiegata ai bambini: in missione per la natura” del trapanese Marco Rizzo.

Questo libro è un valido strumento per cominciare a parlare di sostenibilità e tutela del pianeta con i più piccoli.

La volpe Sandy sentiva che qualcosa, nel suo piccolo mondo, non andava per il verso giusto. Ma solo grazie al pellicano Ettore si accorse che attorno a lei le foreste venivano abbattute senza sosta, gli incendi divoravano l’erba, i ghiacciai si scioglievano e la barriera corallina ormai stava scomparendo. La situazione era critica, ma qualcosa poteva ancora essere fatto … . Età di lettura: da 6 anni. (Clicca qui per approfondire e verificare disponibilità)

Per cominciare … ad imparare tutto quel che c’è da sapere. Per cominciare … ad imparare, ma anche per ridere e giocare: Bravo Frigorillo!: piccoli suggerimenti per rispettare l’ambiente” di Sandro Barbalarga.

Oggi nella scuola di Frigorillo c’è un’importante lezione: le maestre spiegano come fare per rispettare l’ambiente e ridurre l’inquinamento. Si parlerà di raccolta differenziata, di riciclo, di rifiuti organici …

Età di lettura: da 6 anni. (Clicca qui per approfondire e verificare disponibilità)

Educare i bambini fin da piccoli è importante e una delle tematiche più importanti in questi giorni è quella del rispetto e della tutela dell’ambiente. Esistono dei libri per bambini che possono aiutare anche i più piccoli a comprendere i valori della Terra. Un modo interessante e bello per coinvolgere i più piccoli a questa tematica e all’importanza di prevenire le conseguenze dei cambiamenti climatici.

Ecco quindi “Gesti gentili per proteggere il pianeta” di Giuditta Campello, otto storie per insegnare ai più piccoli a prendersi cura del nostro Pianeta.

Piccoli gesti per far bene alla Terra, che fanno stare bene anche chi li fa!

La Terra è la nostra casa. Qualche volta ce ne dimentichiamo, ma va protetta e preservata. Come? Bastano piccoli gesti. Piccoli per noi, importanti per il pianeta. E chi può farli? Tutti quanti! Grandi e bambini. Chi l’avrebbe mai detto? Curare e coltivare il proprio orto è divertente, e che soddisfazione mangiare il primo pomodoro! Andare a scuola a piedi è un’occasione per stare insieme. E se piove? Bastano un ombrello colorato, un paio di stivali di gomma e torna l’allegria! Fare la raccolta differenziata può diventare un gioco. Indovina indovinello: carta, plastica o vetro? Età di lettura: da 3 anni. (Clicca qui per approfondire e verificare disponibilità)

Sarebbe bello se potesse bastare una lettura per salvare la Terra! Ma il seme che può nascere mentre ci si appassiona ad una storia o a un argomento saprà generare cambiamenti a lungo termine nei bambini e nei ragazzi. La lettura è uno strumento potente di trasformazione di ciascuno di noi, grazie alla possibilità di immedesimarsi, stimolare l’empatia, rafforzare le motivazioni e imparare ad agire per cambiare il mondo.

La Bibliotecaria Rosaria

Profilo dell'Autore

Biblioteca Comunale
Biblioteca Comunale
Centro informativo-divulgativo locale rende prontamente disponibile per i suoi utenti ogni genere di conoscenza ed informazione e svolge un servizio di trasmissione di cultura in tutte le sue forme.Oltre a curare i tradizionali servizi di pubblica lettura, offre servizio di prestito domiciliare e interbibliotecario, anche ai non residenti,che consultano il catalogo attraverso il web (nel 2003 la biblioteca ha aderito al progetto per l’attivazione della banca dati bibliografici provinciale, coordinata con il Servizio Bibliotecario Regionale e Nazionale). L’informazione bibliografica è garantita anche dalla consultazione degli schedari per autore, soggetto e titolo. I servizi della biblioteca sono forniti sulla base dell’uguaglianza di accesso per tutti, senza distinzione di età, razza, sesso, religione, nazionalità, lingua o condizione sociale, anzi favorendo l’integrazione degli africani, ospiti nella comunità.

About Biblioteca Comunale

Centro informativo-divulgativo locale rende prontamente disponibile per i suoi utenti ogni genere di conoscenza ed informazione e svolge un servizio di trasmissione di cultura in tutte le sue forme.Oltre a curare i tradizionali servizi di pubblica lettura, offre servizio di prestito domiciliare e interbibliotecario, anche ai non residenti,che consultano il catalogo attraverso il web (nel 2003 la biblioteca ha aderito al progetto per l’attivazione della banca dati bibliografici provinciale, coordinata con il Servizio Bibliotecario Regionale e Nazionale). L’informazione bibliografica è garantita anche dalla consultazione degli schedari per autore, soggetto e titolo. I servizi della biblioteca sono forniti sulla base dell’uguaglianza di accesso per tutti, senza distinzione di età, razza, sesso, religione, nazionalità, lingua o condizione sociale, anzi favorendo l’integrazione degli africani, ospiti nella comunità.

Valderice online consiglia

Loading…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…
Translate »